Over 10 years we helping companies reach their financial and branding goals. Onum is a values-driven SEO agency dedicated.

CONTACTS
Business Marketing SEO

Email marketing Consigli e spunti per migliorare il servizio

email marketing

Negli ultimi anni il mondo dell’email marketing ha subito grossi cambiamenti. L’avvento dei moderni Social Network ha messo a dura prova la sua resistenza ma, dopo un periodo di assestamento, i servizi di marketing tramite posta elettronica sono ritornati ad offrire prestazioni considerevoli.

Se possiedi un ristorante, dovresti iniziare a pensare che l’email marketing può costituire un importante alleato. Soprattutto in questo periodo difficile, in cui la comunicazione con il cliente è prettamente digitale, è utile sfruttare quanti più strumenti possibili per creare una connessione.

Il numero di ordini d’asporto è aumentato esponenzialmente, ed ormai il contatto tra il ristorante ed i clienti avviene solo tramite App esterne. L’email è invece molto più personale, e comunica direttamente con la persona.

Di seguito, ti lasciamo alcuni consigli per iniziare e per migliorare il servizio di email marketing legato al tuo ristornate. In questo modo, potrai trarre ispirazione ed iniziare ad ottenere dei risultati.

Consigli e spunti per migliorare il servizio

Gli esperti del settore marketing hanno ben chiaro il punto di partenza per la creazione di un servizio di qualità, che permetta di aumentare effettivamente il numero di clienti.

Si parte dalla creazione di una mailing list, ovvero una lista di contatti a cui inviare i tuoi messaggi promozionali.

Come si ottengono le email?

Il modo più semplice è quello di creare una sezione forum all’interno del proprio sito, un punto di registrazione in cui le persone devono lasciare l’email. Altrimenti, potresti richiederla in negozio, magari consegnando un coupon per una visita futura.

Ottenute le email si passa alla segmentazione. Bisogna suddividere i gruppi di clienti in base a quanto interagiscono con il ristorante. E’ chiaro che i nuovi clienti dovranno ricevere messaggi più accattivanti rispetto a chi sfrutta il servizio già da molto tempo.

La segmentazione ti aiuta a personalizzare il servizio, facendo in modo che non risulti “standardizzato”.

Un altro elemento che rientra nella personalizzazione è lo stile. Trovare il tuo tone of voice è fondamentale per creare un buon servizio di email marketing. Ragiona su come vuoi proporti ai clienti, su quale idea vuoi trasmettere.

La maggior parte dei ristornati sceglie un tono colloquiale e molto diretto. Dati i risultati che sono stati raggiunti con questo metodo, è probabile che il tono migliore da utilizzare sia proprio questo.

 

Author

admin9198